Tobin tax si,Tobin tax no

  Vorrei dire la mia sulla Tobin tax.Penso che non sia la soluzione che risolve i problemi gravi che ci tormentano dal 2007-2008. COS’E’ LA TOBIN TAX E’ una tassa che porta questo nome legato all’economista statunitense James Tobin,che nel 1981 vinse il premio nobel per l’economia.L’idea gli venne nel 1972 ,questi soldi sarebbero serviti per aiutare i paesi del … Continua a leggere

Il crack raccontato da un banchiere infame (2 parte)

Nei mesi scorso ho pubblicato dei pezzi di questo libro dove un banchiere francese spietato ,racconta la sua storia ,senza vergognarsi di aver rovinato migliaia di persone con operazioni senza senso,anzi, si è permesso fin di riderci sopra. Ci ci racconta come ha vissuto quel maledetto 15 settembre 2008 che ha provocato il piu grosso crack finanziario della storia. La … Continua a leggere

Il crack visto da un banchiere infame (1 parte)

  Nei mesi scorso ho pubblicato dei pezzi di questo libro dove un banchiere francese spietato ,racconta la sua storia ,senza vergognarsi di aver rovinato migliaia di persone con operazioni senza senso,anzi, si è permesso fin di riderci sopra. Ci ci racconta come ha vissuto quel maledetto 15 settembre 2008 che ha provocato il piu grosso crack finanziario della storia. … Continua a leggere

Ma Paolo Barnard le conosce le piccole-medie imprese italiane?

  Penso al Paolo Barnard di qualche anno fa che rilasciava interviste ad Arcoiris Tv dove difendeva il lavoratore che tutti i giorni vive in condizioni drammatiche sul posto di lavoro, che sono sfruttati ecc ecc ,e poi penso a quello nuovo che invece difende che li sfrutta,anzi, ci tiene solo a parlar con loro.     “Abbiamo delle piccole-medie … Continua a leggere

Israele è razzista con gli immigrati neri

Articolo duro ma straordinariamente azzeccato quello del giornalista israeliano Gideon Levy. Paolo Barnard nel suo libro-capolavoro “PERCHE’ CI ODIANO” ci spiega alla perfezione cos’è veramente Israele.In Italia abbiamo personaggi importanti filo-israeliani come Roberto Saviano, Marco Travaglio e sopratutto Gad Lerner che nel suo programma L’INFEDELE ma anche sul suo sito, spesso si lamenta del razzismo che c’è in Italia nei … Continua a leggere

Non solo Daniel Bravo si ricorda di quel Juventus-Parma del 1997…

Qualche giorno fa leggendo sui siti e giornali che l’ex centrocampista francese del Parma Daniel Bravo,in una intervista pubblicata su Yahoo ha ricordato che Juventus-Parma del 1997 fu un match combinato.Non mi sono sorpreso, lo pensavo da 15 anni cioè da quando quel pomeriggio ero allo stadio Delle Alpi ad assistere a quella partita.  Allora ventenne, quasi tutte le domeniche … Continua a leggere

Le spese militari globali.Una vergogna!

D’ora in poi quando pubblico i pezzi dei libri che seleziono, esprimerò la mia opinione in poche righe.Le spese militari? Una  vergogna, servono 5 miliardi di euro per ricostruire le case in Emilia.Barack Obama prometteva i tagli alle spese militari,in realtà ha aumentato la spesa.E’ meglio che vada a spacciare droga con i messicani. da AMERICA,NO WE CAN’T -Noam Chomsky … Continua a leggere

Ma Paola Musu cosa scopre?

Ho visto il video dove Paola Musu partecipa ad un incontro in Sardegna e mi chiedo:ma questa qua cosa scopre? Basta che uno legga il libro EUROSCHIAVI della coppia Della Luna-Miclavez e sono le stesse identiche cose.La denuncia? L’ho scritto anche in qualche post fa: perchè la denuncia non è stata fatta quando c’era Silvio Berlusconi premier e Giulio Tremonti … Continua a leggere

FEDERICO PIZZAROTTI:non mi devo confrontare con Grillo…

Le idee e gli obiettivi del movimento a 5 STELLE non mi dispiacciono, è giusto che nel parlamento o nei comuni non ci siano pregiudicati o gente iscritta ai partiti, ci sono tanti professori universitari competenti e seri che possono dare il loro contributo, andiamo a vedere chi c’è adesso nel parlamento piu pagato al mondo! Il 10% sono pregiudicati, … Continua a leggere

L’Italia dell’ignoranza (2 parte)

“L’uomo della strada,che conosce luoghi e date di nascita, carriera, gusti, abitudini ,avventure coniugali ed extraconiugali di tutte le stelle del cinema,dei campioni di calcio e dei canzonettisti piu in voga,non sa neppure che faccia abbiano,anzi neppure conosce i nomi delle poche decine di persone dalle cui decisioni spesso dipende,in Italia,l’occupazione o il licenziamento di decine di migliaia di lavoratori,i … Continua a leggere