Sai,parenzo ha famiglia…

Ho un attimo di pausa dal lavoro,sto usando la chiavetta del mio collega per rispondere ad un commento vergognoso su un mio video di Youtube.

La frase del titolo,non è scritta da un boss mafioso o da un deliquente, l’ha scritta il signor Francesco “Franz” Baraggino di Qui Milano libera.La posso riportare  perchè non me lo ha scritto in privato ma pubblicamente nel video DAVID PARENZO:Piero Ricca il michael Moore all’amatriciana.Ecco tutto il commento:

“Caro Tomas, che sei penoso lo sai da solo. Aggiungo che sei ridicolo e che presto ci vedremo. Parenzo ci aveva invitati alla trasmissione. Piero era per accettare. Io e gli altri abbiamo preferito di no. Per precedenti brutte sorprese organizzate dal Parenzino, che in ogni occasione ha cercato di provocarci, non ultima alla festa dell’Unità sperando che uno di noi si stufasse e gli mettesse le mani in faccia. Non abbiamo ceduto, pur tentatissimi… sai, ha famiglia! A presto, franz qml “

Per prima cosa bisogna vedere se chi l’ha scritto è veramente Baraggino,perchè chiunque può aprire un canale fingendosi un altro.Fanno bene a scrivere pubblicamente perchè privatamente non li leggo,so quali sono quelli da aprire.
Loro dicono che David Parenzo li molesta tirando fuori l’episodio della Festa dell’Unità dove volevano mettergli le mani addosso ma ci hanno ripensato perchè ha famiglia. E le prove dove sono? Video,audio dove Parenzo li disturba? Si vedono immagini della festa dell’unità dove sono loro che contestano,ma di Parenzo neanche l’ombra.

Mi danno del penoso.Io rispondo che penosi sono altri.Sono quelli che a 30-40 anni non fanno altro che andare in giro a contestare gli altri e poi si spacciano per coloro che fanno informazione.Chiunque può prendere una videocamera,girare,riprendere conferenze e diventare “giornalista virtuale” ,ma il lavoro è un’altra cosa.

Mi dicono che ci vedremo presto e qui le cose sono due:

1) Se mi vogliono denunciare, mi piacerebbe sapere il motivo.Le mie sono solo critiche e non ci ho mai messo insulti.Esattamente come fanno loro ,solo che quando sono altri a criticarli,diventano insulti.Sul video di Parenzo, se la devono prendere con lui perchè l’articolo sul suo blog l’ha scritto lui e non io. E poi che se lo ricordano bene:mi hanno rubato una cassetta.Dicono che l’hanno persa però finchè non portano le prove non ci credo.In un sms Baraggino mi dice altro…
Ho un reddito basso,non so cosa dsperano di ottenere da me.I soldi comunque sono sudati e senza chiedere donazioni sul mio blog.

2) Se si tratta di aggressione, tipo quella che volevano fare a Parenzo:addosso non gli metto le mani ma dell’altro piu fastidioso.Prima di tutto se ci dovessimo incrociare di nuovo, avranno la mia videocamera puntata e qualsiasi cosa che dicono  o fanno,sarà ripresa e mandata su Youtube in modo che tutti vedano…
Se vengono ancora dalle mie parti, farò di tutto per esserci,a qualsiasi costo.L’ideale sarebbe che il libro fosse presentato tra le 5:30 e le 6:30 di sera,perchè a differenza di loro, io ho altre cose da fare.Possono farlo benissimo a quell’ora ,la gente è libera…
Altrimenti se vogliono vedersela dove lavoro io,basta che me lo scrivano e gli indicano la strada che devono fare. Posso solamente anticipargli che lavoro in un impianto sportivo dove giocano a baseball…
Se si azzardano a mettermi le mani addosso ,gliele spezzo.Quattro contro uno è da vigliacchi.

Sai,parenzo ha famiglia…ultima modifica: 2009-04-25T15:32:14+02:00da anglotedesco
Reposta per primo quest’articolo