Camusso,Cremaschi e Bonanni, perchè siete così ipocriti?

“Ci muoveremo subito, reagiremo nelle prossime ore sia sulle pensioni sulla maggiore facilità dei licenziamenti.La proposta dei licenziamenti piu facili contenuta nella lettera d’intenti dell’Italia a Bruxelles è solo uno specchietto per le allodole e istiga le persone alla ribellione”

GIORGIO CREMASCHI della Fiom:

“Dai primi annunci la lettera di Berlusconi annuncia leggi speciali contro il lavoro pari a quelle del fascismo.Bisogna rovesciare il governo,gli intenti che la promuovono e respingere l’ultimatum europeo:”Ci trattano come la Grecia,faremo come in Grecia”.

SUSANNA CAMUSSO:

“Lo spirito riformatore del governo si traduce in un ennesimo attacco del governo sui licenziamenti,sul lavoro precario e sulle pensioni,colpendo in particolar modo le donne e il mezzogiorno”.

Uno dei mestieri piu belli del mondo è fare il politico dell’opposizione quando succede una crisi devastante.Il tuo mestiere è dare tutta la colpa a chi sta al governo. Camusso, Cremaschi, Angeletti  fanno quello che devono fare cioè martellare senza toccare i veri colpevoli di questa dittatura cioè l’Unione Europea ,il Club Bilderberg, la Commissione trilaterale, il Trattato di Lisbona. Ignorano cosa decise la Commissione Trilaterale nel 1975  cioè che ci distrussero completamente, che volevano i salari piu bassi, la precarietà, è stato studiato tutto a tavolino.I cittadini s’impoveriscono,le piccole medie aziende non vendono e licenziano e precarizzano, lo Stato deve usare gli ammortizzatori sociali.

Addirittura Cremaschi (da lui non mi aspetto granchè) tira fuori il fascismo, nel 2011 si fa ancora fascisti contro antifascisti, ma la vera dittatura caro Cremaschi sono le banche centrali, la BCe ,la globalizzazione neoliberista, la criminalità della finanza internazionale, il patto di stabilità.Perchè non parlate di questo?
E poi continuano a sparare cazzate che in altri paesi le cose vanno meglio ma in realtà si lamentano anche loro.
Bob Crow,segretario generale del sindacato dei trasporti marittimi inglesi:

“E’ inaccettabile.Dovremo lavorare di piu e pagare piu contributi.Stiamo tornando ai tempi di Dickens” In Inghilterra si lavorerà fino a 67 anni.
E poi la storia degli stipendi piu bassi è ridicola. Anche prima che arrivasse Berlusconi in altri paesi gli stipendi erano piu alti e poi andate a vedere come lavorano in Germania i non tedeschi , sono trattati da schiavi.Guadagnano di piu sicuramente, ma sono costretti a vivere nei peggiori quartieri .
Nessuno però di questi ipocriti vi ricorda che prima dell’ingresso in Euro i nostri disoccupati beneficiavano di una ricchezza di risparmio familiare originata dalla spesa a deficit dello Stato che era la seconda al mondo dopo il Giappone e che ha arricchito l’Italia come mai e che è la ricchezza che ancora oggi mantiene l’Italia a galla. Allora gli occupati avevano il posto fisso, oggi il precariato.
La solita ipocrisia del centrosinistra, solo in quello possono dare lezioni.

 

Camusso,Cremaschi e Bonanni, perchè siete così ipocriti?ultima modifica: 2011-10-28T20:29:08+02:00da anglotedesco
Reposta per primo quest’articolo