Il Manchester City non si ferma

Sulla carta la squadra di Roberto Mancini aveva un match difficile contro la squadra sorpresa di questi primi tre mesi,i Magpies si presentavano a Manchester imbattuti e con la miglior difesa (ha ricevuto i complimenti anche dall’ex dell’Arsenal Martin Keown).
L’inizio è stato difficoltoso con il Newcastle tutto chiuso in difesa, linee di centrocampo e difesa molto vicine e che non hanno concesso praticamente nulla fino alla mezz’ora,la svolta c’è stata quando l’arbitro ha concesso un sacrosanto rigore ai padroni di casa per un nettissimo fallo di mano del difensore centrale  Taylor che si è sostituito al portiere su un tiro di Yaya Tourè. Balotelli con una freddezza incredibile ha trasformato il penalty e ha dato il via alla vittoria anche perchè pochi minuti il difensore esterno destro Micah Richard ,approfittando di un altro errore di Taylor,  mette al sicuro il risultato battendo Krul con un tiro a pochi metri dalla porta.

Il Newcastle di Alan Pardew che aveva preparato il match solo per contenere il City, solo una volta è riuscito a rendersi pericoloso, tra il 41′ e il 44′ con il 19enne Sa Ameobi che impegna a distanza ravvicinata l’ottimo Harte.Nella ripresa la capolista ha controllato il match ,ha rischiato quando Ben Arfa con una strepitosa azione personale ha colpito il palo,ma poi con il rigore di Aguero (uscito per un infortunio che lui definisce lieve)ha fatto morire ogni speranza ai tanti tifosi del Newcastle e a quelli neautrali di riaprire la gara.Il gol della bandiera i bianconeri l’hanno fatto con Glosling entrato al posto di Sa Ameobi al 79′.
Da notare ,appena 18 falli totali.Incredibile!

Qualche ore dopo l’altra squadra di Manchester ,lo United ha risposto vincendo in Galles contro lo Swansea e affronterà sabato prossimo lo stesso Newcastle e sempre a Manchester.
Intanto in vista della gara di Champions League contro il Napoli, la società ha consigliato ai loro tifosi di evitare di frequentare certi quartieri di Napoli e mi sembra giusto anche se qualche napoletano di Forcella o altri si sono sentiti offesi (lo sono di piu i tifosi del Bayern accoltellati). Non solo a Napoli ma anche nelle grandi città del nord come Milano, Torino o Genova è meglio stare lontano da certi quartieri e poi, come sappiamo, il tifoso italiano è molto bravo ad usare mazze e coltelli quando è in casa propria ma in campo neutro dove li devono lasciare a casa, fanno spesso i conigli.

UN PO DI STATISTICHE DI MANCHESTER CITY-NEWCASTLE

POSSESSO DI PALLA

64%-36%

TIRI NELLO SPECCHIO DELLA PORTA

9-7

TIRI FUORI DALLO SPECCHIO DELLA PORTA

3-3

CORNERS

4-5

FALLI COMMESSI

11-7 

Il Manchester City non si fermaultima modifica: 2011-11-20T12:33:26+01:00da anglotedesco
Reposta per primo quest’articolo