Attenti a ricordare che è un bar italiano, vi dicono che siete nazisti…

61604175_6316359_123374545.jpg

 

Primo giorno giorno di febbraio, neve e la Splinder che non c’è piu, pensavo che almeno il mio blog  fosse ancora visibile per consultarlo, invece no.Cambiamo argomento.

Circa tre settimane fa su Libero un lettore fa notare,con una lettera, che a Bergamo un macellaio (Antonino Verduci) è stato accusato di nazismo perchè sulla vetrina del suo negozio ha messo un cartello con la scritta “MACELLERIA ITALIANA”. QUI L’ARTICOLO SU IL GIORNALE ONLINE.
Il giorno stesso sono andato a Cremona per lo scandalo delle scommesse ,quando Cristiano Doni si è presentato a Palazzo di Giustizia. Nell’attesa che uscisse lui o il suo avvocato, ho fatto un giretto ,perchè, tranne qualche cambio di treno per raggiungere altre città lombarde, erano anni che non visitavo il centro di Cremona.Arrivo in Piazza Marconi e vedo la scritta BAR ITALIANo.Mi è venuto in mente quello che è successo al macellaio bergamasco.Anche perchè vicino a quel locale ho visto un piccolo negozio frequentato da neri.

Ormai questo paese ha raggiunto un livello d’ipocrisia e imbecillità incredibile.Se sventoli il tricolore sei di destra, se ricordi che sei italiano, ti danno del fascista, tutto da quando è cominciata l’immigrazione massiccia.Mi ricordo che negli anni 80’c’era piu rispetto per le religioni, io andavo al catechismo nonostante tranne qualche mio zio dalla parte di mia madre, il resto sono comunisti.Adesso è cambiato tutto, bisogna togliere i crocifissi, si ricorda solo quando un cattolico attacca un musulmano e mai il contrario.
La colpa è di quel centrosinistra (un po anche il centrodestra sopratutto Pdl) che è sempre stato attaccato al potere, che sostiene senza freni il governo Monti, che hanno frequentato ambienti come la Banca mondiale, la Goldman Sachs, il Club Bilderberg, la Commissione Trilaterale.Queste sono associazioni criminali (mai una volta che Santoro ,Floris o Formigli gli dedicano una puntata) colpevoli della povertà del mondo, dell’immigrazione.Allora cosa fanno? Si nascondono dietro al buonismo, alla solidarietà, che bisogna aiutarli, che bisogna accogliere tutti quelli che arrivano perchè fanno lavori che gli altri non fanno (in realtà sono tutte balle) e non è permesso criticarli sennò sei un razzista.

Uno schifo! Ancora una volta mi dispiace di non essere nato in Svizzera.

Attenti a ricordare che è un bar italiano, vi dicono che siete nazisti…ultima modifica: 2012-02-01T13:36:46+01:00da anglotedesco
Reposta per primo quest’articolo