Non solo Daniel Bravo si ricorda di quel Juventus-Parma del 1997…

juventus-parma 1-1  1997 daniel bravo

Qualche giorno fa leggendo sui siti e giornali che l’ex centrocampista francese del Parma Daniel Bravo,in una intervista pubblicata su Yahoo ha ricordato che Juventus-Parma del 1997 fu un match combinato.Non mi sono sorpreso, lo pensavo da 15 anni cioè da quando quel pomeriggio ero allo stadio Delle Alpi ad assistere a quella partita.

 Allora ventenne, quasi tutte le domeniche andavo allo stadio con i miei amici tifosi del Parma (anch’io anche se devo ammettere che sono sempre stato attratto piu dalle squadre inglesi che da quelle italiane), a quell’età ci può stare, e mi ricordo che il Parma aveva cominciato malissimo il torneo 96-97 ma poi fece un girone di ritorno straordinario e si trovò a lottare per il titolo con la Juventus di Lippi e sopratutto di Luciano Moggi.

 In Italia una cittadina di 188.000 abitanti non può strappare il titolo ad una grande città come Torino, ci riusci il Verona nel 1985 (sorteggio arbitrale integrale) ma poi niente piu sorprese, e dunque si sapeva che prima o poi il Parma lo avrebbero danneggiato.Tre giorni prima il Parma affrontò il Milan al Tardini, rete regolare annullata ad Hernan Crespo , finì 1-1 e i gialloblù dovettero andare a Torino con 6 punti di svantaggio e solo una vittoria poteva riaprire la lotta al titolo.

 

A Torino ci andai da solo con un pulmann di tifosi.Il Parma si trovò in vantaggio con un autogol del giocatore piu bravo in campo: Zidane. Dopo ci pensò Pierluigi Collina a pareggiare l’incontro regalando un rigore inesistente alla Juventus.Allora Lippi disse che il rigore c’era, ci vuole un bel coraggio.Ci fu un cross dalla sinistra che fini comodamente tra le braccia di Buffon.All’improvvisò si senti un fischio che sorprese 60.000 persone: Collina assegnò il rigore ai bianconeri.Nessun giocatore in campo in panchina o gente sugli spalti notò il fallo.

Per quanto riguardo il secondo tempo dove si misero d’accordo i dirigenti Luciano Moggi e Riccardo Sogliano per il pareggio,si vide benissimo, le due squadre non osarono ,il Parma comunque andò ai preliminari di Champions League (allora ci andavano le prime due).Sogliano tra l’altro venne nominato da Carlo Petrini nel suo libro “NEL FANGO DEL DIO PALLONE” per via della famosa Bologna-Juventus 1-1 del 1980.

Per un paio d’anni decisi di andare ancora allo stadio, poi ho smesso.Guardo il calcio da casa,non spendo piu soldi per questa gente.

 Prima di chiudere vorrei ricordare qualche curiosità visto che nel 1997 la Juventus compiva 100 anni:

JUVENTUS fondata nel 1987. Cento anni dopo chi ha vinto lo scudetto? La Juventus

 

MILAN fondato nel 1899.Cento anni dopo chi ha vinto lo scudetto? Il Milan

 

LAZIO fondata nel 1900.Cento anni dopo chi vinse il titolo? La Lazio.Fu anche l’anno del Giubileo.

 

INTER fondata nel 1908.Cento anni dopo chi vinse il titolo? L’Inter

 

Non sono solo semplice coincidenze, siamo in Italia.

Non solo Daniel Bravo si ricorda di quel Juventus-Parma del 1997…ultima modifica: 2012-06-24T12:58:00+02:00da anglotedesco
Reposta per primo quest’articolo