Il Chelsea strapazza (4-2) il Tottenham dell’ex Villas Boas

Oltre al fatto che è uno dei derby piu sentiti a Londra, il principale motivo d’interesse per questo match era Villas Boas che affrontava la sua ex squadra,che ,dopo averlo cacciato, ha vinto Coppa d’Inghilterra e Champions League.Qualche dato statistico prima di questo match. -Il Tottenham  viene da 4 vittorie consecutive e nelle ultime 14 gare di campionato, ha perso … Continua a leggere

Commento sull’articolo di Sergio Di Cori Modigliano

Su Come Don Chisciotte vengono pubblicati articoli molto interessanti, e dalla prossima settimana sotto il post, cercherò di consigliare quali sono i piu interessanti. La gente che commenta è parecchio arrogante, dovrebbero volare basso e cercare di spiegare certe cose a persone (90-95% )che magari si sono sempre dedicate ad altro.Ho trovato questo post scritto da Sergio Di Cori Modigliani … Continua a leggere

ETTORE FORTUNA:” A rischio tremila posti di lavoro”

Questo è un mondo alla Milton Friedman cioè quell’economista criminale che voleva questo : DEREGULATION:viene auspicata l’abolizione di tutte quelle regole e norme che possono limitare il profitto,come i dazi doganali e le misure protezionistiche. PRIVATIZZAZIONI:nasce dall’idea della maggiore efficienza del privato rispetto al pubblico,e si auspica la sostituzione dei servizi pubblici con servizi privati e privatizzati.L’idea di Friedman è … Continua a leggere

Ora siamo dei pigs, nel 1979-80 molto meno…

Questo sarebbe un argomento da proporre a OTTO E MEZZO di Lilly Gruber che ieri sera ha sfornato l’ennesima puntata scandalosa dove era presente Enrico Letta che insieme a lei, ha partecipato al Bilderberg lo scorso giugno negli Usa .C’era anche Beppe Severnigni che nonostante sia competente, è meglio quando fa l’interista.Certi poteri meglio non toccarli.I sostenitori della moneta unica … Continua a leggere

PAUL KRUGMAN:l’austerità folle dell’Europa

  Questo articolo di Paul Krugman fa aprire gli occhi ,molto di piu dei tre programmi politici che c’erano ieri sera in tv.QUINTA COLONNA ha parlato di malasanità italiana portando degli esempi semplicemente vergognosi e un ospite (non ricordo il nome) ha ricordato dei tagli da 17 miliardi di euro alla sanità.Purtroppo nessuno ha avuto il coraggio di dire che … Continua a leggere

Romano Prodi è contento per il premio dato all’Unione Europea…

  da un suo articolo sul SOLE 24 ORE di sabato 13 ottobre 2012-TITOLO:”Un giusto riconoscimento” “Non possiamo non leggere questo Nobel come un incitamento della mente e del cuore degli uomini.Non ci si deve stupire se questo processo esige del tempo,è il tempo della storia.Anche se anoi sembra lunghissimo.Cosi come non dobbiamo dimenticare che ci sono stati due fatti … Continua a leggere

Il caso del neonazista Timothy McVeigh

Cercherò di essere breve perchè Carlo Lucarelli e Massimo Picozzi parlano di questa storia in tredici pagine e io non ho il tempo per pubblicarle tutte e neanche la metà. Io come ho scritto altre volte, sono a favore delle pena di morte per gli  omicidi volontari, poi per casi del genere la trovo sacrosanta a differenza dei tanti ipocriti … Continua a leggere

ROMANO PRODI:troppo rigore blocca la crescita

La farò breve perchè comincio a stufarmi  di ripetere le stesse cose tutti i giorni.Il signor Romano Prodi può dire tutte le cretinate che vuole perchè difficilmente riesce a trovare qualcuno che osa metterlo in difficoltà,figuriamoci in questi incontri.A questo signore non gli ne frega un bel niente se nell’eurozona abbiamo un numero incredibile di disoccupati, l’importante è che con … Continua a leggere

Il giornalismo che piace ai mercati…

Inserisco in questo post due pezzi di articoli scritti la settimana scorsa sul Corriere e sul Sole 24 ore ,Pierluigi Battista e Sergio Fabbrini. da IL CORRIERE DELLA SERA del 1 ottobre 2012 “Non si sa come la prenderà il presidente del consiglio Monti,ma le prenderanno bene le istituzioni europee,i mercati,gli investitori,gli alleati dell’Italia,i partigiani dell’euro.Timorosi che le elezioni vada … Continua a leggere

Gira e rigira ma anche Renato Brunetta è per il rigore e il pareggio di bilancio

Sto leggendo,con interesse, gli articoli di economia di Renato Brunetta che ci sono tutti i lunedi su IL GIORNALE.Sulla Germania ha completamente ragione e voglio ricordare quello che spiega tutte le volte Paolo Barnard nei suoi convegni: -L’Italia,con grande insistenza della Germania,entra nello SME e l’export italiano perde moltissimo -Nel 1996 l’esportazione italiana va alla grande.La Germania va male. SI … Continua a leggere